Noleggio barche con skipper; Cos’è uno skipper e cosa fa?

Prima di tutto, congratulazioni per la tua decisione di fare una pausa in barca a vela! Ti piacerà. In secondo luogo, soprattutto se sei nuovo alla vela, vorrai andare in barca con uno skipper.

Si chiede: “Cos’è uno skipper?”. Ecco un veloce riepilogo di ciò che significa: Uno skipper – o capitano, se preferite – è la persona responsabile di un viaggio. Sono responsabili delle navi, così come del comfort e della protezione dei passeggeri.

Anche se la parola “skipper” può rientrare in una piccola descrizione ordinata, la complessità di ciò che fa uno skipper è piuttosto ampia… e impressionante.

Navigare con uno skipper è un modo perfetto per imparare a navigare.

Qual è il ruolo di uno skipper?

Uno skipper su uno yacht noleggiato avrà le qualifiche richieste, la formazione, l’esperienza e la licenza per capitanare la nave in modo legale e sicuro (o la flottiglia, nel caso di una vacanza di gruppo in barca a vela).

Ecco un esempio di cosa fa uno skipper in quel ruolo:

  • Mantenere tutti al sicuro: A partire dal momento del check-in al porto, lo skipper si assicura che tutti a bordo conoscano e osservino i protocolli di sicurezza; sapranno anche cosa fare in situazioni di emergenza come gli uragani.
  • Preparazione del viaggio verso le destinazioni: Lo skipper sceglierà il momento e la rotta migliore per navigare da una destinazione all’altra conoscendo le correnti e tenendosi al corrente delle previsioni del tempo.
  • Ormeggiare e gettare l’imbarcazione: Lo skipper manovra la barca dentro e fuori dai porti turistici con facilità, fissandola per la notte e rilasciandola la mattina dopo.
  • Navigare la barca: Ci vuole molta abilità per far andare una barca dove vuoi tu, dall’uso di un chartplotter per decidere la direzione del vento, cambiare la direzione della barca e regolare le vele.
  • Rispetto delle regole marittime e dei regolamenti locali: Non vuoi che una multa rovini la tua vacanza in barca a vela, soprattutto se non eri consapevole di aver violato qualche legge.
  • Come usare l’attrezzatura: Le barche di oggi sono dotate di attrezzature di sicurezza e di navigazione avanzate, oltre alle necessità come il motore e il serbatoio dell’acqua (e, naturalmente, le campane e i fischietti che rendono un’esperienza memorabile); lo skipper capisce come operare e mantenere ogni componente.
  • Raccomandare le attrazioni locali: Uno skipper vi invierà conoscenze esclusive sui migliori ristoranti, le spiagge più appartate e qualsiasi altra attrazione fuori dai sentieri battuti.

Come posso prenotare una barca con skipper?

Se non hai la tua patente nautica, navigare con uno skipper è praticamente l’unico modo per fare un viaggio in barca.

Quando inserisci le date, la destinazione e il numero di ospiti per la tua vacanza in barca su SkipperCity, seleziona la casella “Ho bisogno di uno skipper”. (Tenete presente che lo skipper deve essere incluso nel numero totale di passeggeri del vostro viaggio!)

Quali sono i passi per diventare uno skipper?

Fare lo skipper è un lavoro soddisfacente, soprattutto se ti piace navigare. Naturalmente, diventare uno skipper richiede un’esperienza precedente, così come una rigorosa preparazione e certificazioni.

Uno skipper con licenza commerciale non solo deve completare un corso ufficiale per skipper o Yachtmaster, ma deve anche avere qualifiche aggiuntive come abilità di sopravvivenza e corsi di primo soccorso.

È molto più facile acquisire una patente nautica, che permette di navigare senza uno skipper. In questo caso, i criteri sono determinati dal vostro stato o regione, ma di solito dovrete seguire un corso, superare un test e pagare una tassa.

Ultimo pensiero: Navigare con uno skipper è un ottimo modo per trascorrere una vacanza in barca.

Anche se avere un estraneo che si unisce alla tua famiglia o ai tuoi amici durante le vacanze in barca a vela potrebbe sembrare scomodo all’inizio, non deve esserlo per forza!

Il compito dello skipper è quello di tenerti al sicuro e allo stesso tempo di assicurarti un tempo fantastico.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest